Lampedusa, sognando un altro Mediterraneo

Lampedusa, ottobre 2013

Lampedusa, ottobre 2013

A due mesi dal naufragio in cui hanno perso la vita 366 persone, la società civile si organizza e si confronta per immaginare un altro Mediterraneo. Su Galatea e Q code magazine la prima puntata del mio reportage dall’isola nei giorni della strage, e il racconto dei primi passi verso la Carta di Lampedusa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...