Lampedusa, sognando un altro mediterraneo. Le mobilitazioni del 18 dicembre.

Le barche dei migranti sotto sequestro al porto di Lampedusa

Le barche dei migranti sotto sequestro al porto di Lampedusa

Su Q Code è uscita l’ultima puntata del mio reportage, che racconta il percorso verso la Carta di Lampedusa.

E mentre un nuovo, terribile video, suscita indignazione, decine di gruppi e associazioni si mobilitano per la Giornata dei migranti.

Un breve racconto su Storify.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...